Estetista

L’estetista, per esplicare le attività di ruolo deve possedere: Cultura Generale e diritto del lavoro per comprendere il mondo del …. Leggi tutto lavoro.

Obiettivi del corso

  • Lingua straniera.
  • Chimica e Cosmetologia.
  • Fisiologia, Anatomia, Dermatologia.
  • Psicologia ed Etica.
  • Tecnica professionale e Fisica applicata.
  • Organizzazione aziendale e normativa del settore.
  • Igiene e Alimentazione.

Lingua straniera per comprendere la terminologia tecnica del settore;
Chimica e Cosmetologia per comprendere e conoscere le caratteristiche dei principali prodotti chimici utilizzati nella professione;
Fisiologia, Anatomia, Dermatologia per conoscere le varie parti del corpo e il loro funzionamento, la struttura della pelle e le sue alterazioni, al fine di definire i trattamenti estetici;
Psicologia ed Etica per comprendere le esigenze del cliente;
Tecnica professionale e Fisica applicata per conoscere i principali effetti delle apparecchiature eleitromeccaniche e della manualitò sull’organismo umano;
Laboratorio per sviluppare le capacità tecnico-pratiche di: massaggio corpo (drenaggio estetico) visagismo, manicure, pedicure, trucco, depilazione ed epilazione.

Utilizzo di apparecchiature estetiche quali: Vaporizzatore alta-frequenza spazzolatura disincrostante elettrolipolisi presso terapia;
Organizzazione aziendale e normativa del settore per conoscere le norme riguardanti la professione, nonché le operazioni contabili obbligatorie;
Igiene e Alimentazione per conoscere le principali norme igieniche e gli effetti di una corretta alimentazione.

Il corso per estetista biennale, ha la durata di 900 ore annue, valido per l’assunzione presso istituti di bellezza, medici, palestre, beauty farm, villaggi turistici ecc.

Al termine del secondo anno dopo aver superato gli esami finali si ha un attestato di qualifica per estetista.