Estetista Imprenditrice

L’estetista imprenditrice, è una figura professionale autonoma in grado di:
Programmare e gestire le attività organizzative – amministrative – contabili e commerciali;
Programmare e pianificare autonomamente il proprio ed altrui lavoro: Effettuare tutte le prestazioni ed i trattamenti estetici eseguibili sulla superficie del corpo umano dopo una attenta analisi degli inestetismi;
Eliminare e/o attenuare gli inestetismi presenti sulla superficie del corpo umano avendo cura di migliorarne l’aspetto estetico;
Selezionare i prodotti cosmetici da applicare nei diversi trattamenti dopo una attenta analisi dermatologica, fisiologica e anatomica del corpo umano;
Utilizzare, con raziocinio, le tecniche manuali di visage, manicure, pedicure e massaggio estetico;
Suggerire l’alimentazione adatta al fine di migliorare l’aspetto estetico della pelle, dopo un’accurata diagnosi dell’inestetismo presente sulla pelle;
Utilizzare, con precisione e con sufficiente autonomia, gli attrezzi, gli strumenti e le a parecchiature di laboratorio ad uso estetico (pressoterapia, idromassaggio, laser, elettrostimolatori, infrarossi, ultrasuoni);
Utilizzare strumenti informatici per la gestione aziendale;
Rispettare le norme igienico sanitarie e antinfortunistiche garantendo la propria ed altrui incolumità fisica;
Infine deve utilizzare correttamente gli elementi linguistici, psicologici e comportamentali funzionali alle relazioni con la clientela, assicurandone l’assistenza continua.